Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Magazine online di Orzinuovi

Bassa Voce

IL SILENZIO E L’INDIFFERENZA NON SONO CONSENTITI

Nelle scorse settimane anche ad Orzinuovi la Lega Nord ha avviato una "campagna d'estate" sulla immigrazione. Prima la voce sui 200 profughi che sarebbero arrivati ad Orzinuovi, poi la campagna contro la "moschea", ora la questione dei 5 profughi che dovrebbero essere ospitati ad Orzinuovi ( 5, non 200). Il tutto in un crescendo che ha raggiunto l'apice nell'incredibile campagna "segnala il clandestino". Si sta fomentando paura ed odio, gratuitamente. Solo per speculare elettoralmente su un problema immenso che non si può risolvere con semplicioneria poiché coinvolge temi molto più grandi di Orzinuovi e dell'Italia stessa.

Pubblicato in Editoriali
Settembre 11 2015

Redazione

Communitas Associazione Culturale

Cell: +39 3397545417

Cell: +39 3396344517

scrivici una mail

Newsletter